Antonio hamburger

Al giorno d’oggi esistono molte versioni del più tradizionale hamburger. Ma l’avete mai assaggiato in quella al prosciutto cotto, robiola e pomodori? Un vero connubio di delicatezza e contrasti in grado di dare nuova linfa ad un grande classico tra i panini.

Un panino semplice adatto a tutti

Ingredienti per quattro panini

4 panini per hamburger

2/3 pomodori

200 g di prosciutto cotto Antonio I Cottinforno

burro q.b.

200 g di robiola

olio extravergine d’oliva

 

Preparazione

Tagliare il pomodoro a fettine. Scaldare una noce di burro in una padella antiaderente, tagliare il panino in due mettendolo con la parte interna a contatto con il burro sciolto per 2 minuti.

Toglierlo dalla padella e adagiarlo su un tagliere. Prendere la fetta spessa di prosciutto cotto Antonio, tagliarla a striscioline non troppo sottili e mescolarle in una ciotola assieme alla robiola e a dell’olio evo.

Prendere un coppapasta rotondo abbastanza grande (della misura dell’hamburger) ed inserire il composto schiacciando leggermente.

Una volta datogli la forma, toglierlo dal coppapasta e inserire il composto di prosciutto cotto e robiola nella padella imburrata, girarlo due volte per farlo insaporire, spegnere il fuoco sotto la padella e lasciarlo riposare.

Nel frattempo disponete le fettine di pomodoro precedentemente tagliate su una parte del panino, aggiungere al composto di prosciutto cotto Antonio e robiola, inserire un’altra fettina di pomodoro e chiudere il panino con la parte superiore, servire a tavola e buon appetito

Categories : Panini e pizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *